Il dramma

Cagli, otite curata con rimedi omeopatici. Il piccolo Francesco è morto

Cagli, otite curata con rimedi omeopatici. Il piccolo Francesco è morto
E' morto il piccolo Francesco. Il bambino di 7 anni curato per un'otite con rimedi omeopatici. Ieri è stata dichiarata la morte cerebrale.

Cagli - E’ morto Francesco, il bambino di 7 anni originario di Cagli, trasportato d’urgenza in ospedale nella notte tra il 23 e il 24 maggio a causa di un’otite.

Il bambino era ricoverato dal 24 maggio nel reparto di rianimazione dell’ospedale Salesi di Ancona per una otite curata con l’omeopatia, senza alcun antibiotico. All’arrivo all’ospedale di Urbino, una Tac ha rivelato che il pus causato dall’infezione batterica, aveva già compromesso le funzioni cerebrali. Da Urbino la corsa verso il presidio pediatrico Salesi. Alle 4 di notte i medici hanno sottoposto il bambino ad un intervento per la rimozione dell’ascesso cerebrale, somministrando poi una terapia antibiotica d’urto.

Ieri la notizia della morte cerebrale di Francesco.

Il "Salesi" ha trasmesso una segnalazione sul caso alla procura di Ancona e alla procura dei minori.

di LAURA POZZI

Categoria: